Il Dirigente ai LL PP e le ………….nomine.

12112107_1683523618551781_2398220480876436114_nLa mia generazione è cresciuta con l’ambizione del posto fisso e quello più ambito nell’immaginario collettivo era quello al comune. Chi non ha sognato un posto al comune. E per queste ragioni, tante volte mi sono chiesto: i dipendenti comunali cosa fanno? Di cosa si occupano ?. Non ho risposta alle mie domande, ma da quello che leggo dagli atti amministrativi del Dirigente ai Lavori Pubblici sono OBERATI di lavori. SI, sono cosi impegnati con i propri compiti istituzionali da lasciare SOLO il nostro Dirigente. Ma la macchina amministrativa deve andare avanti e grazie al SUPER articolo 125, comma 11, del D.l.vo 163/2006 il Dirigente ai LL.PP nomina consulenti esterni, nominati per la Progettazione, la Direzione dei Lavori, Coordinamento e Sicurezza, Collaudo o altro . Sicuramente tralascerò qualche nome, con i relativi importi, ma provo ad elencarvi i consulenti nominati dal nostro Dirigente: ing Ferruccio Blardi 20,800 euro; ing Filippo Venditti euro 77.496 (nomina contorta); arch. Marco di Lorenzo 34.000 euro; ing. Ferruccio Blardi 37.730 euro (secondo incarico); ing Marco Manes 38.064 euro; ing Nicola Rosselli 15.000 euro; ing Claudio Ercolessi 10.080 euro; ing Gioacchino Iannone 17.500 euro; ing Antonio D’onofrio 32.242 euro; ing Roberto Buccini 38.712 euro; ing Antonio D’onofrio 39.229 euro (secondo incarico); ing Roberto Buccini 38.822 euro; ing Teresa Sarno 32.900 euro; arch Gianluca di Donato 10.554; ecc,ecc.
Oltre QUATROCENTOQUARANTAMILA EURO di incarichi oltre i.v.a. ed oneri. E’ opportuno sottolineare che la LEGGE consente al Dirigente, sotto la soglia dei 40.000 euro, di affidare direttamente incarichi esterni, salvo il rispetto dei principi di trasparenza, concorrenza e rotazione ma gli impone di verificare e RELAZIONARE l’impossibilità di affidare tale incarico ai dipendenti comunali. Quante relazioni sono state redatte dal Dirigente ai LL.PP ?
INFINE i nominativi sopra elencati non dovrebbero essere pubblicati in un anonimo post di un cittadino, ma contenuti nella sezione “Trasparenza Amministrativa” del sito del comune, è un OBBLIGO DI LEGGE, oltre ad un dovere morale per chi “persegue” la LEGALITA’.

Ciro Stoico

Il Dirigente ai LL PP e le ………….nomine.ultima modifica: 2015-10-21T09:11:12+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento