Divieto di Balneazione…….di SPALLE.

123456789La settimana scorsa durante una passeggiata, concessami gentilmente dai miei figli, lungo il tratto di spiaggia, compreso tra lo stabilimento le “Dune” e la foce del torrente Sinarca, ho scoperto la presenza di un cartello recante la scritta “DIVIETO DI BALNEAZIONE” e sotto, la scritta Deliberazione della Giunta Regionale n° 147 del 30.03.2015(foto allegata) .
Incuriosito sono andate a leggere la delibera sopra citata ed ho scoperto che il comune di Termoli ha 5 aree dove è vietato la balneazione ( elenco allegato).
Nella stessa si legge ancora :”I Comuni provvedano, prima dell’inizio della stagione balneare, a delimitare le aree non adibite a balneazione (porti, ecc.) e quelle permanentemente vietate che ricadono nel loro territorio”.
Considerato che la stagione balneare è iniziata il 1 maggio c.a. devo desumere che i cartelli siano stati dislocati prima del 30 Aprile c.a. E’ opportuno precisare che l’obbligo di dislocare i cartelli, prima dell’inizio della stagione balneare, non deriva dalla delibera regionale ma dal Decreto legislativo n 116 del 30 maggio 2008.
Purtroppo i cartelli sono stati dislocati solo a Luglio mettendo a serio rischio l’ INCOLUMITA’ dei cittadini. L’altro obbligo previsto dalla legge e soprattutto dal BUON SENSO è posizionare i cartelli in maniera facilmente visibili, per evitare di assistere a queste scene (foto allegate). Sindaco avv. Angelo Sbrocca mi auguro che in futuro la LEGGE venga applicata in tempo UTILE……
P.S. La legalità e la sicurezza sono diventate lettera morta.
Ciro Stoico.

Divieto di Balneazione…….di SPALLE.ultima modifica: 2015-08-22T11:14:13+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento