Tutto pronto per la festa del patrono San Basso

San Basso.jpgTERMOLI – Conto a rovescio per le festività del patrono San Basso e con gli eventi che fanno da corollario con l’aggiunta di una iniziativa dell’Amministrazione comunale che arricchisce maggiormente l’appuntamento più sentito dai termolesi.

Infatti si inizia sabato sera in Municipio dove il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto, Felice Angrisano, riceverà la cittadinanza onoraria, per i suo trascorsi al comando del Circondario marittimo prima e della Capitaneria di porto di Termoli dopo. Un appuntamento molto atteso e non solo per la marineria ma anche per l’intera città. Il 3 a mattina si entra nel vivo dei festeggiamenti in onore di San Basso con la Santa Messa mattutina in Cattedrale e poi la processione della statua del Patrono fino al porto dove verra posta a bordo del peschereccio “Luigi Padre”, risultato vincitore nell’estrazione. Durante la navigazione sarà affiancato dai pescherecci “Perfetto”, che ospiterà le autorità, e il “Miante” che trasborderà la banda, mentre le altre imbarcazioni della marineria seguiranno in corteo. Il 5 a mattino, alle 6, il Vescovo della diocesi nonsignor Gianfranco De Luca officierà la Santa Messa e poi il Santo in processione sarà ricondotto in Cattedrale dove resterà fino a sera esposto alla preghiera dei fedeli. Dopo la messa delle 19 la solenne processione per le principali vie della città. Nella stessa serata al porto si resterà in attesa della mezzanotte per assistre ai fuochi pirotecnici, tra bancarelle e divertimenti al Luna Park.

 

Tutto pronto per la festa del patrono San Bassoultima modifica: 2013-07-31T18:45:00+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento