Elezioni comunali, la posizione di Fratelli d’Italia – AN

ElezioniTERMOLI – A scanso di equivoci premetto che Fratelli d’Italia parla per il tramite degli organi di Partito, il portavoce regionale e i portavoci provinciali. Ogni altra comunicazione, considerazione o anche solo una battuta che non provenga da tali soggetti non è attribuibile al Partito, ma risponde unicamente alla persona che l’ha diramata, che se ne assume paternità e responsabilità del contenuto. Fatta questa doverosa premessa, appare quanto mai opportuno ribadire che, in vista delle imminenti elezioni comunali di Termoli Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale chiede l’apertura immediata di un tavolo politico per affrontare, insieme alle altre forze di centro-destra, la questione relativa alla formazione delle liste ed alla candidatura a Sindaco di Termoli. FDI-AN, come è ben noto, auspica l’espletamento delle Primarie di coalizione per la scelta del futuro Primo Cittadino della città adriatica ed è contrario ad ogni decisione imposta, che non rispetti la volontà della comunità termolese. I cittadini di Termoli hanno il diritto di scegliere da chi farsi governare, senza subire diktat o scelte ricadenti su soggetti che non rappresentano l’identità di questa meravigliosa città. Le primarie sono uno strumento formidabile affinchè scaturisca, tra i candidati che i partiti indicheranno, un confronto dialettico dal quale nascano spunti programmatici da portare al vaglio degli elettori. Potremmo derogare a tale principio solo nella ipotesi di un candidato di alto profilo, condiviso da tutti i partiti della coalizione, e soprattutto ben considerato dalla sua comunità.

Il Portavoce Provinciale di FdI-AN

Costanzo Della Porta

Elezioni comunali, la posizione di Fratelli d’Italia – ANultima modifica: 2014-02-28T15:28:00+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento