Baggina Affittopoli

Pio albergo Trivulzio.jpgE’ di ieri il nuovo scandalo che investe Milano ( per inciso è al nord leghista, quello che “lavora e non spreca” che scoppiano la maggior parte degli scandali degli ultimi 30 anni ) con le case del Pio albergo Trivulzio che anziché essere affittate, come da statuto, ai bisognosi a prezzo modico oppure ai non bisognosi a prezzi di mercato, erano affittate ai ricchi a prezzi stracciati.

Niente di nuovo sotto il sole in questa italietta governata da ladri, mafiosi e truffatori, ma vogliamo denunciare ugualmente che quanto avviene a Milano non è altro che la punta di un iceberg dato che i sintomi svelati da altre inchieste passate hanno svelato che quella di abusare delle case di proprietà pubblica per regalarle ai vip della politica ed ai loro soci in affari è una sporca abitudine che ruba denaro ai contribuenti a vantaggio dei soliti noti. INPS, ENASARCO, ASL, GEPRA e praticamente TUTTI gli enti pubblici proprietari di immobili in tutta Italia sono coinvolti in questo scandalo che ha anche risvolti più truffaldini laddove gli immobili sono stati dismessi svendendoli a prezzi irrisori rispetto a quelli di mercato per favorire i soliti raccomandati e sottraendo così ( RUBANDO..!! ) alla comunità i soldi della differenza! E’ cosa talmente diffusa e da così tanto tempo, da non potere non essere risaputa dagli organi di governo che sono quindi complici di questo reato contro la comunità nazionale. Se poi sono così idioti da non averne notizia nonostante l’evidenza ( ma noi non lo crediamo! ) sono quanto meno colpevoli di negligenza e di mancato controllo e per questo dovrebbero essere mandati a casa. Ecco perché, nonostante le evidenze e nonostante la conoscenza dei reati, nulla è stato fatto di quanto si poteva con estrema facilità fare per colpire i colpevoli. Avrebbero dovuto colpire se stessi ..!! Bastava un semplice e velocissimo confronto tra i data base degli affitti e delle vendite degli appartamenti di proprietà degli enti pubblici ed i prezzi di mercato delle zone in cui essi erano ubicati per beccare i disonesti, ma dato che la corruzione è purtroppo uno dei pilastri sui quali si regge questo Stato, l’abbattere questo pilastro poteva voler dire abbattere tutto il sistema. Nell’immediato dopo guerra, un’apposita commissione parlamentare d’inchiesta fu istituita per indagare sui “profitti del regime Fascista” e dopo sei mesi fu sciolta per mancanza di materiale d’indagine. PERCHE’ I FASCISTI NON RUBAVANO ..!! Poi venne questa repubblica nata dalla resistenza …….

 

Alessandro Mezzano

 

Baggina Affittopoliultima modifica: 2011-02-21T13:57:46+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento