La prima commissione consiliare…

17425891_1891527304418077_6587686280141579572_nTra il 3 aprile 2015 e il 19 giugno 2015 la prima commissione consiliare comunale si è riunita per ben 22 volte con il seguente punto all’ordine del giorno: “discussione su eventuali modifiche da apportare al vigente regolamento del Consiglio Comunale”.Dalla lettura dei verbali si evince che nel corso delle 22 sedute sono state totalizzate 253 ore di presenze dei consiglieri comunali.
In commissione sono stati prodotti 67 emendamenti modificativi, aggiuntivi e soppressivi ma purtroppo ad oggi, senza voler scendere nel merito delle modifiche proposte e a distanza di due anni, il lavoro prodotto dalla I commissione consiliare è rimasto chiuso nel cassetto e non è mai stato portato all’attenzione del Consiglio Comunale per la sua discussione ed eventuale approvazione. L’unica certezza sono i circa 9000 euro di gettoni di presenza percepiti dai consiglieri senza considerare il costo del rimborso spettante alle aziende presso le quali lavorano per le assenze prodotte al fine dell’espletamento del loro mandato elettorale. Chiediamo con forza che le modifiche al regolamento del Consiglio Comunale prodotte dalla prima commissione consiliare vengano portate in discussione in Consiglio, in caso contrario auspichiamo che i consiglieri comunali che hanno partecipato alle 22 sedute della prima commissione, considerata anche la situazione drammatica in cui versano le casse comunali, compiamo un gesto di opportunità e dignità: RESTITUIRE IL GETTONE DI PRESENZA PERCEPITO. Infine vogliamo ricordare che nella commissione competente è in discussione la nostra proposta, raccolta e protocollata dal consigliere Nick Di Michele, finalizzata a rendere pubbliche tutte le sedute delle commissioni consiliari e i relativi verbali; portarla in discussione al primo Consiglio utile per la sua eventuale approvazione equivarrebbe ad un gesto di apertura nei confronti di tanti cittadini che chiedono di partecipare alla vita democratica delle comunità in cui vivono. Non è mai troppo tardi per tentare di colmare la distanza che divide i cittadini dai loro rappresentanti; distanza che in questi anni, più che mai, ha prodotto la preoccupante disaffezione che noi tutti viviamo nei confronti della classe dirigente del nostro Paese.
P.S. l’elenco di tutti i consiglieri comunali che hanno partecipato alle 22 sedute:
Di Campli, Ciarniello, Di Michele, Orlando, Sabella, Cocomazzi, Di Brino, Di Francia, Fabrizio
Marone, Roberti, Sciandra, Marinucci, Rinaldi, Di Giandomenico, Scurti, Di Giovine, Giuditta
Barile
Andrea Salome e Ciro Stoico

La prima commissione consiliare…ultima modifica: 2017-03-23T18:04:38+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento