L’ago nel pagliaio o trasparenza “ZERO”?????

1Uno dei primi atti che il consiglio comunale deve compiere all’inizio del proprio mandato è approvare le dichiarazioni programmatiche del sindaco. Un documento, che contiene gli indirizzi, gli obbiettivi e le più significative iniziative, nonché l’elenco delle opere pubbliche che si intendono realizzare nei successivi 5 anni. Nel documento approvato dal Consiglio comunale di Termoli, nella parte riguardante la “Trasparenza” si legge: Ogni azione intrapresa sarà improntata sulla TRASPARENZA ASSOLUTA. Il comune di Termoli deve cambiare verso e rimettere il cittadino al centro del processo decisionale . Intento notevolmente agevolato dall’introduzione di nuove norme in materia di Trasparenza. Tra 2queste il novellato D.lgvo 33/2013 che se da un lato ha previsto l’obbligo di pubblicazione di numerosi atti, dall’altro ha dotato il cittadino di uno strumento “Accesso civico universale (FOIA )” utile a favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche.
Per queste ragioni e con l’ausilio della Pec (Posta elettronica certificata) allegando copia del documento di riconoscimento fronte/retro e legittimato dal Decreto legislativo anzi citato, ho inoltrato a vari Enti, richiesta di accesso civico per ottenere copia di atti amministrativi. Ad eccezione di UNO, tutti i restanti Enti hanno evaso le richieste in tempi brevissimi evitando di elencare la lista delle richiesta di accesso civico presentate al comune di Termoli INEVASE vorrei portare all’attenzione il contenuto dell’ultima nota pervenutami a firma del Segretario Generale dott. Vito Tenore . Nella nota (in allegato) del Segretario Generale, dott. Vito Tenore si legge nota, che la mia richiesta (accesso civico) inoltrata tramite Pec è priva di firma digitale o elettronica qualificata ai sensi di legge e che la fotocopia del documento allegato non è completa.
Mi sono chiesto di quale legge si tratta e quali sono le parti mancanti di un documento fotocopiato fronte/retro?
Non commenterò queste barbarie amministrative ma mi impegnerò, limitatamente alle mie capacità nella disamina di tutte gli atti a firma del Segretario .

P.s. c’è tempo per tutte le cose

Ciro Stoico

L’ago nel pagliaio o trasparenza “ZERO”?????ultima modifica: 2017-03-12T18:54:46+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento