GIRO GIROTONDO CASCA IL MONDO CASCA LA GIUNTA (SPERIAMO)…

13620142_1096405307108278_8340384519149351751_nNon c’è che dire, proprio un bello spettacolo ieri stamattina nella rotonda tra via del Mare e via Cristoforo Colombo. Tutti schierati gli amministratori locali e il presidente Frattura per inaugurare quella che dovrebbe essere una scultura di abbellimento di un incrocio stradale, fatta in onore di uno dei simboli identificativi di Termoli, quale città di mare. Oltre ai doverosi complimenti al Dott. Malinconico e al Centro di Salute Mentale per la pregiata e lodevole iniziativa, va detto però che la presenza di quasi tutta la Giunta Comunale, con la scorta del Presidente del Consiglio e di qualche “consulente di staff”, in un certo senso fa riflettere. Si, fa riflettere perchè siamo di fronte al tentativo maldestro di un’Amministrazione pasticciona e incapace persino di “appropriarsi” del lavoro e dei meriti altrui. Infatti, basti pensare che in due anni, il Sindaco Sbrocca ha tenuto nel cassetto le forbici per il taglio dei nastri inaugurativi e stamattina, con un sussulto di orgoglio, ha raccolto molti dei suoi, ha aperto il cassetto, ha afferrato con impeto l’utensile e si è recato in rotonda per tagliare sto benedetto nastro tricolore. Per farsi notare, dato che stranamente non indossava la fascia di sindaco, ha deciso di indossare un pantalone dal colore rosso, forse potremmo dire “rosso vergogna”, ma oggi sono buono e dico “rosso passione”. Ad ogni modo il TRABUCCO ROTONDOSO è stato inaugurato e stupisce la rapidità che ha contraddistinto l’Amministrazione nel concedere i relativi permessi e nel conseguire i necessari benestare ambientali che siamo sicuri siano puntualmente arrivati. A questo punto permettetemi di chiudere con una battuta di spirito, visto che erano in una rotonda, per inaugurare un trabucco rotondoso, potevano restare in tema e diventare un’ AMMINISTRAZIONE ROTONDOSA…prendersi per mano e fare un girotondo in stile Nanni Moretti…però terminandolo con un bel “…tutti giù per terra…”… nella speranza che il tutto potesse diventare l’evocazione di una “caduta” con un. auspicabile e liberatorio RITORNO A CASA…

Ciro Stoico

GIRO GIROTONDO CASCA IL MONDO CASCA LA GIUNTA (SPERIAMO)…ultima modifica: 2016-07-10T08:45:06+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento