Consiglio comunale del 21 dicembre 2015

940952_1701524066751736_1571440072846029883_nNell’assise comunale tenutasi ieri, tra i punti discussi, uno ha captato maggiormente la mia attenzione. Il punto riguarda la nomina dei membri della commissione referendaria. Grazie ad un teatrino messo in campo dalla maggioranza con l’ ausilio di una “carrambata” di minoranza , non si è costituita la Commissione . Nemmeno l’appello prima del voto del consigliere di minoranza Marone “valga il vero” indirizzata al sindaco ma rivolta ai consiglieri è riuscito a far desistere i registi di questo indecente spettacolo . Nella riunione dei capi gruppi, tenutasi durante il consiglio, si era convenuto che, 3 membri venivano eletti dalla maggioranza e 1 dalla minoranza. Nulla di fatto. Anche l’appello di ripetere nuovamente la votazione nella stessa assise è stato disatteso. Sarà necessario indire un nuovo consiglio, monotematico, con un ulteriore aggravio di costi “GETTONI DI PRESENZA” per le casse del comune.
In altri tempi, certi comportamenti avrebbero determinato l’espulsione dal partito, ma i nostri tempi, sono condizionati dai carri con i BUOI, che oltre a segnare i solchi da seguire, trasportano personaggi di basso profilo “politico” da una sponda all’altra.

P.S. Impedire ai cittadini di esprimere la propria opinione su aspetti cruciali di Termoli è una VERGOGNA

Ciro Stoico

Consiglio comunale del 21 dicembre 2015ultima modifica: 2015-12-22T16:32:38+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento