Il sindaco avv Angelo Sbrocca e la Disabilità ……”Calpestata”

1Credo che mai nella storia recente dei comuni italiani un’Amministrazione comunale abbia consentito ad una associazione di utilizzare locali pubblici, dove è preclusa l’accesso alle persone con disabilità. Oltre ad essere una BARBARIA è un atto VILE e INCIVILE. Con delibera di giunta n 264 del 20 ottobre 2015 si autorizza il Dirigente del Settore VII avv Marcello Vecchiarelli a stipulare una convenzione con l’associazione UNITRE. La convenzione prevede : l’assegnazione 2temporanea dei locali, avrà durata dal 16.11.2015 fino al 30.06.2016, con possibilità di rinnovo…… l’associazione UNITRE pagherà un obolo di 100 euro. I locali in questione sono 5 (cinque) aule della scuola media Schweitzer posti al SECONDO piano. Dagli atti amministrativi emerge inoltre che la scuola in questione è PRIVA di certificazione antincendio; requisiti di idoneità statica delle strutture portanti e non è dotata di idonei sistemi automatici di elevazione per persone a ridotta capacità motoria, l’unico accesso è una rampa di scale. Tenuto conto che presso la scuola media Schweitzer sono in corso d’opera dei lavori, NON credo che la Struttura Tecnica sia in attesa della certificazione antincendi e il certificato di idoneità statica. E per questo, questa mattina ho chiesto formalmente copia del parere del Dirigente ai LL.PP (vedi allegato).

3P.S. quanto sopra mi urta tremendamente.
Ciro Stoico.

Il sindaco avv Angelo Sbrocca e la Disabilità ……”Calpestata”ultima modifica: 2015-11-18T12:17:12+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento