Quattro oli molisani premiati al Bioil in Puglia

OlioANDRIA – Quattro oli molisani sono stati premiati al concorso internazionale Bioil di Andria. Si tratta dell’olio Masseria Casolani dell’azienda Pietropaolo Aantonietta di Casacalenda, l’Olio di Flora de La Casa del Vento di Larino, l’olio Spenny molisano dell’azienda Olio Spenny di Sant’Elia a Pianisi che è anche quello primo classificato per il Molise e l’olio Dop Molise“Principe Pignatelli” dell’azienda agricola Principe Pignatelli di Monteroduni. “Quattro oli biologici – dice Pasquale Di Lena – che hanno dato immagine al Molise in un Concorso internazionale tra i più riconosciuti nel campo del biologico e non nuovi di riconoscimenti da parte di quest’ambito premio che è il primo riferito ai soli oli a coltivazione senza l’uso di prodotti chimici, ma naturali”.

Quattro oli molisani premiati al Bioil in Pugliaultima modifica: 2014-03-31T08:13:58+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento