Comune di Termoli Ufficio Anagrafe

 logo idd.jpgOggi 19 settembre 2011 (San Gennaro) alle ore 8,30 inizia nell’ufficio anagrafe del comune di Termoli una strana odissea di un nostro conoscente che recatosi per richiedere un certificato (Stato di famiglia) si sente dire che non è possibile rilasciare tale certificato in quanto manca la corrente.

Il nostro amico fa presente agli impiegati addetti all’anagrafe che il certificato gli serve per un processo che si deve svolgere alle ore 9,30 al Tribunale di Termoli e chiede quanto meno un certificato scritto a mano che attesta l’impossibilità da parte dell’ufficio anagrafe di rilasciare tale certificato per mancanza di corrente elettrica da poter presentare al Giudice. Il nostro amico si sente rispondere che loro (gli impiegati) non sono addetti a rilasciare tali attestati. A questo punto il nostro amico chiama l’avvocato il quale gli dice di chiamere i carabinieri perché gli impiegati stanno commettendo un omissione di atti d’ufficio. Ricevuta la telefonata il carabinieri delaga la polizia ad intervenire e in pochi minuti gli agenti di polizia si recano all’ufficio anagrafe i quali accertano che nessuno degli impiegati vuole rilasciare un certificato scritto che attesta l’impossibilità di rilasciare il certificato richiesto per mancanza di corrente elettrica. Inutili sono stati i convincimenti da parte degli agenti di polizia alla signora addetta a rilasciare i certificati che quello di rilasciare l’attestato era piuttosto un obblico e non un reato. A questo punto gli agenti di polizia con tanta pazienza e gentilezza hanno rintracciato una dirigente (competente) la quale si è messa subito a disposizione e d ha spiegato all’impiegata che l’attestato si poteva fare, e così fù (con l’aiuto di San Gennaro)… Noi vogliamo solo aggiungere che se la signora addetta all’anagrafe fosse stata più preparata, si sarebbe risparmiato tempo, denaro (le telefonate all’avv e CC), e sicuramente non si sarebbero dovuti scomodare gli agenti di polizia che hanno già tante cose serie da fare per la nostra sicurezza.  Al Sig. Sindaco Di Brino suggeriamo di comprare anche un modesto generatore di corrente da utilzzare nell’ufficio anagrafe quantomeno per rilasciare documenti urgenti e quant’altro perché è impensabile che il comune e gli uffici di una città come Termoli per un guasto elettrico restino isolati dal mondo. Da parte nostra, nel nostro piccolo ci stiamo attrezzando per organizzare una colletta per acquistare un generatore di corrente elettrica portatile in caso avessimo bisogno di qualche certificato, visto che andiamo incontro all’inverno…

 

L’Italia di Destra

Comune di Termoli Ufficio Anagrafeultima modifica: 2011-09-19T11:58:00+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento