Me ne frego.!!!

 MeNeFrego.jpgA Proposito dei ballottaggi delle elezioni comunali e naturalmente soprattutto di quello che si svolgerà a Milano, va senz’altro puntualizzata una cosa. In questi quindici giorni torneranno a suonare le sirene del Berlusconismo e la chiave di volta del loro discorso sarà senza dubbio la scelta tra il comunismo dilagante e la libertà e la democrazia ..

Non facciamoci abbindolare e stiamo con i piedi per terra! La Moratti, il suo alleato la lega ed il suo padrone Berlusconi rappresentano l’antifascismo, il liberalcapitalismo, il filo sionismo e la massoneria e sono quindi per noi altrettanto nemici dei comunisti che per altro non sono certamente più né quelli degli anni venti, né quelli dello stalinismo anche se sono sempre l’antitesi del nostro mondo. Il mondo che ci offre Berlusconi lo conosciamo ed è un mondo dove impera la corruzione, il malaffare, l’egoismo più gretto, l’assoluta mancanza di quei valori che per noi sono alla base di una società civile degna di questo nome e soprattutto è un mondo che non è migliore di quello che ci viene offerto dalla sinistra. Per questi motivi noi non abbiamo nessun motivo di preferire la Moratti, Berlusconi e la sua banda di mafiosi e di puttane agli altri e quindi possiamo e dobbiamo gridare forte il nostro “ me ne frego” in faccia a tutti coloro che tenteranno di spaventarci con lo spauracchio del “pericolo rosso”!! Ricordiamoci he l’antifascismo di Berlusconi è della stessa natura di quello che massacrò i nostri padri nelle “radiose giornate” del 1945! Ricordiamoci che la lega, alleata fedele di Berlusconi e della Moratti, è quella che sputa sulla bandiera per la quale i nostri padri hanno saputo sacrificare anche la vita e che tratta i nostri fratelli del sud come razza inferiore! Ricordiamoci che la nostra idea di Stato sociale e di solidarietà nazionale fa ancora paura alla plutocrazia nazionale ed internazionale per la sua carica rivoluzionaria e per l’umanità della sua concezione etica! Ricordiamoci che noi siamo “ALTRO” da questi omuncoli miserabili che pensano solamente al loro tornaconto personale e che per noi viene prima la Patria e poi l’individuo! Ricordiamoci che noi siamo gli eredi delle leggi sociali, della emancipazione del lavoro, della socializzazione, dello Stato etico e di un DUCE che ha illuminato la storia! Ricordiamoci tutto questo e gridiamo loro forte in faccia il nostro “ ME NE FREGO” !!

 

Alessandro Mezzano

Me ne frego.!!!ultima modifica: 2011-05-20T06:08:00+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento