Me lo dirà un poeta… a chi dare il voto.

Prima di votare leggiamo poesia e liberiamoci dall’inquinamento mentale.
Un poeta può aiutarci ad evacuare i neuroni spuri, introdotti a viva forza nella nostro intelletto.

Leggiamo il nostro autore preferito e poi andiamo al voto, secondo la nostra individuale e liberata convinzione politica.
Rispondiamo così a chi vuole scardinare la nostra capacità di distinguere.

La poesia, così come la nostra capacità di discernimento, non può e non deve essere messa in catene.
http://www.liberodiscrivere.it/easyNews/NewsLeggi.asp?NewsID=723

Buon fine settimana a tutti
Antonello Cassan editore di
Liberodiscrivere®



Me lo dirà un poeta… a chi dare il voto.ultima modifica: 2010-03-25T07:34:00+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento