Antonio De Santis Nuovo P.S.I.

partito-socialista-italiano-nuovo-psi.pngSempre la stessa storia, ogni qualvolta che qualcuno parla di Bettino Craxi subito Antonio Di pietro perde il lume della ragione. Questo e’ accaduto in questi giorni dopo che il sindaco di Milano Letizia Moratti ha deciso di intitolare una strada o una    piazza allo statista socialista, forse antonio Di Pietro e’ succube di questa figura, o forse e’ traumatizzato dai socialisti, fatto sta’ che puntualmente offende e diffama la memoria di un grande uomo che e’ stato esponente di spicco di un grande partito.

Come cittadino, ma sopratutto come SOCIALISTA mi sento offeso dalle continue e ripetute aggressioni da parte di quest’uomo, infatti e’ sua consuetudine offendere di continuo    tutto quello che gli e’ contro o antipatico, fatto sta’ che di Pietro e’ pur sempre un ex magistrato che ha capito che nella politica e con la politica si vive meglio e sicuramente al di sopra dei canoni comuni, e’  giunta l’ora che questo signore  finisca di offendere la memoria di un  uomo che comunque ha fatto la storia della politica italiana, ma sopratutto la storia di un partito come  quello socialista  che negli anni e’ stato sempre e comunque vicino alle esigenze del popolo, anche adesso che  e’ limitato in percentuali basse , e non come quelli che fannno partiti personali con nomi e cognomi propri.
Gentilissimo signor Di Pietro la invito   a smetterla ad offendere il  nome socialista,  e per una volta, la invito a riflettere su quello che periodicamente dice  sulla storia dei socialisti che sono ed hanno un dna sicuramente piu’ qualitativo del suo ( politicamente parlando  ).
Un augurio di buon anno a Lei, e a tutti i cittadini.
Antonio De Santis
responsabile Basso Molise Nuovo P.S.I.
Antonio De Santis Nuovo P.S.I.ultima modifica: 2010-01-03T06:57:00+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento