L’Amministrazione a ……”Doppio Senso”

1Sono ormai di dominio pubblico i lavori sul lungomare Nord finalizzati, secondo l’immaginario collettivo, al ripristino del doppio senso di circolazione, meno noti sono alcuni aspetti tecnici e NoN. Analizzando l’atto amministrativo (D.D. Nrg 540 del 03/04/2017) 2propedeutico ai lavori emergono subito alcune criticità. L’atto costituisce una variante (ai sensi e per gli effetti dell’art 132 comma 3 del D.lgs 163/2006) ai lavori di riqualificazione del secondo tratto del lungomare Nord, quello compreso tra lo stabilimento balneare Sirena e quello dell’Alhoa. Tenuto conto che l’articolo menzionato rientra tra le varianti definite “migliorativa” e secondo le indicazioni dell’Anac (deliberazione 2014): ”consistente in una mera rielaborazione del progetto esecutivo 3all’origine non ottimale, e non motivata invece da obiettive esigenze derivanti da circostanze sopravvenute e imprevedibili” mi domando se i lavori in corso, al di fuori dal “cantiere” sono legittimi? Il costo delle opere verranno compensati dalle economie derivanti dalla non realizzazione di tre manufatti adibiti a servizi igienici. Scelta incomprensibile e da censurare tenuto conto anche delle motivazioni addotte: “potrebbero diventare luoghi di ricovero per soggetti senza fissa dimora e/o malavitosi”. Inoltre nell’atto amministrativo emerge l’intento da parte dell’autore (Dirigente / Rup) di sollevarsi dall’incombenza di dichiarare che i lavori sono finalizzati al ripristino del doppio senso di circolazione, ma gli attribuiscono solo la finalità manutentiva, mentre demandano al Comando Vigili urbani e al Servizio Viabilità del comune l’onere attraverso il rilascio di un parere vincolante dell’istituzione del doppio senso di marcia, disattendendo di fatto l’atto di indirizzo avuto dalla Giunta comunale con deliberazione n 109 del13/05/2016. Caso anomalo e forse unico dove si eseguono prima i lavori e poi si ottengono i pareri!!!!. In questa vicenda però vi è un altro aspetto importante da sottolineare, la Giunta è legittimata a decidere sulla circolazione del lungomare Nord? A mio avviso decisamente NO per i motivi che di seguito vi espongo : nel luglio del 2015 il Consiglio comunale, in merito al ripristino del doppio senso di circolazione lungo mare nord Cristoforo Colombo, si è espresso contrariamente con 16 voti. Per questi motivi credo che la Giunta comunale non possa sottrarsi alle indicazioni dell’Organo di Indirizzo e Programmazione dell’ Ente. Aggiungere altro ai fatti sopra descritti oltre ad essere superfluo è inutile.

Ciro Stoico

L’Amministrazione a ……”Doppio Senso”ultima modifica: 2017-04-28T13:59:01+00:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento