Non c’è due senza tre……

1l’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco avv. Angelo Sbrocca oltre all’osservanza e applicazione delle norme, dei decreti e regolamenti, “adotta” anche le fonti del diritto non scritto :“non c’è due senza tre”, spinta più dalla speranza che dalla necessità . Mi riferisco al progetto di finanza (pubblico-PRIVATO) per la progettazione, realizzazione e gestione del percorso della rete dei parchi comunali , progetto di ellenica memoria, ma che non trova consenso tra i privati. Dopo il 2primo avviso pubblicato nel mese di settembre con scadenza delle proposte fissata il 07/11/2016, si procedeva in data 08/11/2016 ad una proroga, rinviando la scadenza al 31/03/2017. Mi domando: l’atto di proroga dei termini di scadenza è legittimo considerato che è stato adottato dopo la scadenza dei termini fissata il 07/11/2016? Secondo il TAR Puglia, Lecce, sez. III, sentenza 17/9/2015 n. 2816 DECISAMENTE NO. “ la proroga di un termine può essere accordata soltanto in pendenza del termine stesso, e non già successivamente alla scadenza di 3quest’ultimo. Comunque e nonostante i due termini di scadenza, non hanno sortito effetti, e la gara è andata deserta. Con un successivo procedimento si prende atto della volontà del (Dirigente e/o Giunta????) di pubblicare prossimamente un secondo avviso esplorativo al fine di intercettare utili proposte. Tale volontà e correlata nell’atto amministrativo dall’ennesima proroga concessa alla società che gestisce la manutenzione del verde cittadino sino alla scadenza del secondo avviso esplorativo. Sulla scorta di quest’ultima proroga devo immaginare che il secondo avviso esplorativo verrà pubblicato solo nel 2018 tenuto conto che alla società è stato già prorogato il servizio sino al 31/12/2017 giusta determinazione nrg 5 del 11/01/2017. Credo che sia un caso unico in Italia, due atti di proroga contemporaneamente adottati dallo stesso Dirigente, alla stessa società,con due scadenze, una certa e l’altra incerta. La costatazione di queste criticità nè mi gratifica nè tanto meno mi premia per il tempo dedicato, sortisce solo un effetto : la mortificazione.

Ciro Stoico

Non c’è due senza tre……ultima modifica: 2017-04-18T16:05:11+00:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento