Stessa spiaggia stesso mare e stesse bandiere ……“Blu”

13906685_1117602651655210_792455969843124770_nLa stagione balneare 2016 oltre ad essere caratterizzata dalle condizioni meteo avverse si e’ distinta per l’inefficienza dell’ In-Amministrazione Sbrocca e l’incapacità della stessa di creare le condizioni ottimali per migliorare l’attrattivita’ turistica della città.
Ad incidere sfavorevolmente sui dati dell’affluenza, registrati dai balneatori nei mesi di maggio e giugno, si sono aggiunte le questioni “acqua potabile”, la mancata risoluzione in tempi brevi delle criticità del depuratore del porto, l’ordinanza di divieto di balneazione nella zona Sinarca e la mancata assegnazione della bandiera Blu al lungomare Sud.
L’ultimo aspetto delle criticità elencate, quello riguardante l’assegnazione della bandiera blu” mette a nudo l’azione politica e la “superficialità” di quella amministrativa dell’ In-Amministrazione Sbrocca, dimostrando come l’intento che persegue nulla a che fare con il BENE COMUNE.
Nel 2015 la cerimonia di consegna delle bandiere blu, boicottata dagli operati del settore, ha di fatto innescato una diatriba mediatica. A questa sono susseguiti controlli a tappeto da parte di una task force composta da 4 Enti: Capitaneria di Porto, Guardia Costiera, Demanio e Comune di Termoli.
Nel 2016 la cerimonia, per ovvi motivi, non è stata nemmeno concepita, non si poteva evidenziare una disparità tra il lungomare nord e quello sud, ma nonostante questa scelta si è verificato un fatto CURIOSO.
Infatti nel 2015 l’ In-Amministrazione Sbrocca attraverso il suo Dirigente acquista :n. 1 bandiera blu (con impresso 2015) dim. 150×225 al prezzo complessivo di € 43,50;
n. 60 bandiere blu (con impresso 2015) dim. 60×90 al prezzo unitario di € 23,50,
Nel 2016 l’ In-Amministrazione Sbrocca attraverso il suo Dirigente acquista :n. 1 bandiera blu (con impresso 2015) dim. 150×225 al prezzo complessivo di € 43,50;
n. 60 bandiere blu (con impresso 2015) dim. 60×90 al prezzo unitario di € 23,50,
Da cittadino contribuente mi domando PERCHÉ 60 bandiere blu considerato che sull’intero litorale termolese sono presenti 27 lidi e a questi bisogna sottrarre quelli del lato SUD????????
Le bandiere in surplus sventolano in qualche luogo misterioso o sono chiuse ad impolverarsi in qualche armadietto della struttura comunale?

P.s. c’è tempo per tutte le cose…

Ciro Stoico

Stessa spiaggia stesso mare e stesse bandiere ……“Blu”ultima modifica: 2016-08-08T09:31:10+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento