La Consulenza………

1Queste poche righe : “Luca Cordero di Montezemolo definì ironicamente la Ferrari il bancomat della Fiat, con la stessa ironia devo dire che l’Ufficio Legale è diventato il bancomat del Segretario Generale avv. Vito Tenore. Segretario Generale la carta bancomat n 8451/10 è quella giusta ? I codici PIN n.2015.572.1 e n. 2015.573.1 sono validi ?” pubblicate nel dicembre del 2015 suscitarono in qualche esponente di maggioranza qualche mugugno, diversamente il fatto che ne determinò la pubblicazione, suscitò nella mia persona, sgomento. Il 2Segretario Generale avv Vito Tenore con D.D n 1928 del 18 dicembre 2015 liquida la somma di euro 12.729,60 all’avv De Robertis per una consulenza tecnico legale fornite nel lontano 2009 . Tra le motivazioni addotte dal Segretario Generale si legge che il pagamento è necessario sopratutto per evitare forme pregiudizievoli di contenzioso. Nel solo anno 2015 e prima della data 18 dicembre all’avv. De Robertis sono stati affidati 11 incarichi!!!!. Ma veniamo al fatto, per liquidare la “CONSULENZA” è stato utilizzato il capitolo di spesa n 8451/10 con impegno n 2015.572.1 e n 2015.573.1. Non credo che bisogna essere degli esperti per 3comprendere che una obbligazione nata nel 2009 non si possa liquidare utilizzando impegni di spesa del 2015, ma solo utilizzando i residui passivi scaturiti da impegni di spesa precedenti (2009) oppure riconoscendolo come debito fuori bilancio con l’onore di dimostrare che vi è stato un indebito arricchimento dell’ente.
È stato richiesto all’Ufficio Legale, tramite due consiglieri di minoranza che ringrazio, tutti gli atti di: conferimento incarico, contratto, impegni di spesa , note spese, relazioni o memori che attestano la consulenza fornita. Ad oggi gli unici atti consegnati sono una delibera di giunta n 176 del 21 maggio 2009 e la convenzione firmata il giorno dopo.
Dalla delibera di Giunta n 176 si apprende che la stessa è una proroga di ulteriori 24 mesi con un corrispettivo annuo di 24.000 più una diaria forfettaria di 250 euro. Incarico conferito con una Delibera di Giunta n 99 del 15 marzo 2007 del già sindaco Greco, “in relazione alla sua documentata esperienza curriculare”. Dall’albo degli avvocati di Bari si apprende che l’avv. De Robertis si è iscritto nel 2005.
Dopo i fatti sopra esposti, mi auguro che l’Ufficio Legale fornisca i documenti richiesti compresi la delibera di giunta n 99 e tutti gli atti consequenziali, per meglio comprendere l’operato del Segretario.

Ciro Stoico

La Consulenza………ultima modifica: 2016-05-13T12:10:59+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento