I loculi della …..”LEGO” Secondo Atto

12647483_1715229472047862_4698030036329905687_nSpesso entrando nei cimiteri si leggeva il cartello “Silenzio e Rispetto”, poi una volta varcata la soglia una forza innaturale ti ammutoliva. Anche il semplice gesto di depositare un fiore dinanzi una lapide genera sempre una forte emozione…deve essere la sacralità del luogo…la stessa sacralità che l’amministrazione Sbrocca sta tentando di sottrarre al cimitero di Termoli attraverso un’improvvisata realizzazione di un blocco loculi che anche ai non esperti come il sottoscritto, appare subito come un qualcosa di posticcio e indecoroso. Non ho gli strumenti per valutare tale opera dal punto di vista tecnico ma non mi ci vuole molto per capire che è stata concepita in quattro e quattro otto, senza criterio e senza le corrette valutazioni. Ma poi una domanda sorge spontanea: siamo sicuri che il Piano Regolatore Cimiteriale prevedeva tale collocazione?…ad occhio e croce sembrerebbe proprio di no..poi signor sindaco ha chiesto, non dico un parere, ma almeno un consiglio all’ASREM…? Puó il popolo sempre più suddito..conoscerne i costi…i nomi dei progettisti…dell’impresa esecutrice e il nominativo del genio (sperando non sia lo stesso progettista del corso Nazionale…) che ha pensato a tale soluzione grossolana? In attesa di avere al riguardo qualche risposta, signor Sindaco mi permetto di darle un consiglio…non dico da amico…ma da cittadino libero e pensante: ci faccia il piacere…si dimetta…non per una questione politica…(anche perchè devo ancora capire quale è realmente la sua posizione politica) ma per il semplice fatto ha già abbondantemente dimostrato la totale disaffezione nei confronti dei concittadini e la totale incapacità di amministrare la città…e di altri esempi non ne abbiamo proprio bisogno…

Ciro Stoico

I loculi della …..”LEGO” Secondo Attoultima modifica: 2016-02-01T13:04:04+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento