Petrosino 2.0 …..”Attivato”

12Come preannunciato l’11 Agosto, Petrosino 2.0 si è concretizzato, il CONSULENTE “galantuomo” è stato riconfermato. Sulla legittimità di questo incarico/rinnovo se ne sta occupando la Magistratura per cui vorrei analizzare l’aspetto politico/morale della vicenda. E’ opportuno ricordare che il CONSULENTE “galantuomo” è indagato per Abuso d’Ufficio per atti commessi , nell’esercizio delle sue funzioni, quando era dipendente del comune di Termoli. Stranamente questo “carico pendente” il nostro CONSULENTE “galantuomo” l’aveva rimosso e omesso di dichiararlo. Anche su questa omissione la Magistratura sta indagando. L’aspetto politico di questo rinnovo porta alla luce i mugugni e i malumori nella maggioranza, tant’è che l’assessore Florio ha votato contro, “mettendo a rischio il patto di fiducia con il sindaco Sbrocca”. L’assessore Florio avrebbe potuto assentarsi, come è solito fare il nostro sindaco, quando l’ “argomento” non è condiviso, (vedi l’accordo Blu Costruzioni). Fortunatamente non per tutti la fiducia è sinonimo di OBBEDIENZA. L’altro aspetto inquietante di questo rinnovo è :” Visto il parere NON favorevole per la regolarità contabile reso dal responsabile del settore,….”. Cosa mai vorrà significare……. Se non erro, non vi è una copertura finanziaria, non ci sono SOLDI per PAGARE le fatture del CONSULENTE “galantuomo”. Quindi tutti i consiglieri comunali di maggioranza saranno chiamati ad ALZARE la manina per autorizzare la spesa “fuori bilancio”. Saranno loro ad assumersi la responsabilità, nei confronti dei cittadini, dell’operato della Giunta e del Sindaco Avv Angelo Sbrocca. Presumibilmente , nel pacchetto inseriranno anche la parcella MILIONARIA dell’avvocato Pappalepore, come più volte ribadito i due viaggiano “insieme”.
Infine seguendo questa vicenda, e curiosando sulle ultime CONSULENZE date in vari comuni al “galantuomo” dott. Donato Petrosino, è emerso un intreccio, una sorta di convivenza di professionisti tutti “Galantuomini”, a partire dall’avv Sbrocca, fino ad arrivare a Peschici con il ragioniere Vecera. Di questo però ne parleremo in seguito…
Concludo sottoponendovi all’attenzione la storia, in breve, di San Vito Chietino.

Ciro Stoico.

Petrosino 2.0 …..”Attivato”ultima modifica: 2015-09-07T09:23:17+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento