Al via la quinta festa della trebbiatura e del latte

TrebbiaturaMONTENERO DI BISACCIA – Partirà ufficialmente questa sera la Quinta Festa della Trebbiatura e del Latte, organizzata dall’associazione culturale “La Trebbia” con il patrocinio del Comune di Montenero di Bisaccia. Una festa molto sentita in paese, che accoglie ogni anno migliaia di visitatori attirati dalle rievocazioni delle scene tipiche della trebbiatura e dai momenti di festa conditi da ottimi preparati gastronomici locali, buon vino, musica e cabaret. Il tema portante di quest’anno, oltre al classico soggetto dedicato raccolta del grano, sarà quello del latte; grazie all’impeccabile lavoro dell’associazione “La Trebbia”, saranno riprodotti dal vivo tutti i passaggi che porteranno dalla raccolta del latte alla sua lavorazione, fino a giungere alla produzione di formaggi. “Ci sembrava doveroso – spiega Guglielmo Potalivo dell’Associazione La Trebbia –  arricchire l’edizione di quest’anno della tradizionale Festa della Trebbiatura  con il tema del latte. E’ noto infatti che il latte è, per definizione, un alimento completo che ha accompagnato la vita dell’uomo nei secoli. Non va dimenticato, ad esempio, che il latte materno è l’unico nutrimento dei bambini nei primi mesi di vita e che, anche dopo lo svezzamento, esso resterà negli anni a seguire e forse per tutta la vita, un alimento prezioso ed insostituibile. Noi dell’Associazione La Trebbia abbiamo pensato quindi di riprodurre dal vivo tutte le fasi della raccolta e della trasformazione del latte, iniziando dalla mungitura fino a giungere alla produzione dei derivati caseari. Invitiamo tutti a venirci a trovare per rivivere i momenti più importanti della vita contadina e per trascorrere momenti di sano divertimento con l’ascolto di buona musica e con la degustazione di prodotti unici”.  Il programma prevede il seguente svolgimento:  Oggi 31 Luglio alle ore 19 ci sarà un carosello con mezzi agricoli, che sfilerà per le vie di Montenero con balli e musica folk; alle ore 20 apriranno gli stand gastronomici; alle ore 21 nell’area di Piazza San Paolo (Zona Bivio), saranno riprodotti giochi del passato.   Venerdì 1 Agosto alle ore 10 inizierà la cottura alla brace di un vitello intero allo spiedo; alle ore 19 ci sarà l’inaugurazione ufficiale della manifestazione con la benedizione da parte dei parroci; alle ore 19,30 si procederà con la mungitura e trasformazione del latte nei suoi derivati; alle ore 20 apriranno gli stand gastronomici; alle ore 21 inizierà la serata di pizzica e taranta con il gruppo salentino “Mute Terre”. Sabato 2 Agosto alle ore 10 si terrà la rievocazione della trebbiatura; alle ore 19 si procederà con la mungitura e trasformazione del latte nei suoi derivati; alle ore 20 apriranno gli stand gastronomici; alle ore 21 grande serata con Roby Santini Show.

 

Al via la quinta festa della trebbiatura e del latteultima modifica: 2014-07-31T07:34:11+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento