Azione Cattolica, due giorni di formazione per i responsabili dell’associazione

Azione cattolica.jpgLARINO – L’ Azione Cattolica della Diocesi si dà appuntamento a Larino per  una  “ due giorni “  di  formazione  per tutti i  responsabili dell’Associazione  e  in  particolare per gli educatori ed animatori dei ragazzi, dei giovani  e  degli  adulti. Le parole di Gesù  “Quelli  che  troverete, chiamateli”   guideranno  i diversi momenti  del  mini-campo. La preghiera, la riflessione  e  il confronto  aiuteranno  l’Associazione  a  vivere con nuovo slancio missionario  il proprio impegno educativo e il servizio  alla  comunità.

Gli incontri si terranno a  Larino presso  i  locali  della   Concattedrale e inizieranno oggi alle 8,30 con l’accoglienza e le lodi; alle 10 “Quelli che troverete chiamateli”, riflessione guidata da don Antonio Mastantuono, assistente diocesano unitario di AC; meditazione personale e risonanza in piccoli grupp; alle 24,30 presentazione della bozza del documento assembleare nazionale “Persone nuove in Cristo. Corresponsabili della gioia di vivere”    a cura di Paola De Lena, incaricata diocesana per la formazione e già consigliere nazionale di AC, a seguire i Laboratori tematici in preparazione del percorso assembleare diocesano e alle 19 i Vespri. Domenica 1 settembre alle 9 Santa Messa presso la concattedrale di Larino; alle 10,30 presentazione e condivisione della programmazione per l’anno associativo 2013/2014 “Fiducia, fraternità e annuncio… Profezia che apre al domani ” a cura della presidenza diocesana; alle 14,30 presentazione dei cammini formativi, a cura dei responsabili dei settori e dell’ACR a cui seguiranno le conclusioni e i Vespri.

Azione Cattolica, due giorni di formazione per i responsabili dell’associazioneultima modifica: 2013-08-31T07:51:00+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento