Lungomare nord: deliberata la procedura per l’affidamento del progetto di riqualificazione

lungomare.gifTERMOLI – La Giunta comunale ha deliberato l’avvio della procedura per l’affidamento ad un tecnico esterno della progettazione definitiva ed esecutiva dedicata alla riqualificazione del Lungomare Nord.

Il progetto preliminare dell’opera, è stato predisposto dal Settore Lavori Pubblici con lo scopo di consentire l’inoltro della scheda inerente la proposta di riprogrammazione del Pisu di Termoli, finalizzato alla stipula dell’Accordo di Programma per l’ottenimento del finanziamento di tre milioni di euro; oltre a questo finanziamento il Comune impegnerà per quest’opera una ulteriore somma, con fondi propri di bilancio, superiore a 333 mila euro. Il Presidente della Giunta regionale, con decreto n. 47 del 22 febbraio 2013, ha approvato l’Accordo di Programma “Pisu Termoli 01 – Termoli porta del Molise”, individuando il Comune di Termoli quale beneficiario di un finanziamento di 3.000.000 di euro per l’esecuzione dell’intervento in questione;con una successiva nota la Regione Molise ha inoltre richiesto, per la formalizzazione del finanziamento, la trasmissione entro il prossimo 8 Novembre 2013, del progetto definitivo ed  esecutivo dell’intervento. “Gli interventi di riqualificazione del secondo tratto del Lungomare Nord – ha dichiarato il sindaco Di Brino – riguarderanno principalmente le aree ubicate a ridosso dell’arenile, sul tratto di strada che va dal distributore di benzina I.P. (Fiardi) alla Torre Saracena. Queste opere rappresentano la naturale prosecuzione di quelle che costituiscono il pacchetto più consistente della riqualificazione urbana del centro di Termoli, che interesserà Piazza Vittorio Veneto, Corso Nazionale, la scala a chiocciola del porto, ed anche il primo tratto del Lungomare Nord che va dal lido Cala Sveva all’ex Garim. Il mio auspicio – conclude Di Brino – è quello di poter riconsegnare, prima della fine del mandato, una città all’altezza delle aspettative dei termolesi”. “L’opera di programmazione avviata all’inizio del nostro mandato – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Vincenzo Sabella – continua a dare i propri frutti. Siamo certi che i lavori di riqualificazione del Lungomare Nord e della zona del centro urbano contribuiranno a dare una nuova immagine a questa città, con l’auspicio che residenti e turisti potranno trovare Termoli sempre più gradevole ed accogliente”.

Lungomare nord: deliberata la procedura per l’affidamento del progetto di riqualificazioneultima modifica: 2013-05-31T11:13:00+02:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento